E’ nata la maggioranza “VINAVIL”

Nella riunione con i “ribelli”del sud la trattativa è stata laboriosa ma fruttuosa. Appena riposti i coltelli che guarnivano il sottotavola si è subito risolto il problema principale, quello dei soldi. Sono state soddisfatte in buona misura le richieste delle cosche mafiose.

Il capoccia Berlosconi Silvio ha potuto svolgere, davanti alle telecamere, la solita sceneggiata delle promesse denominate in gergo “Campa Cavallo”.

I 4 miliardi fanno parte di quella cifra denominata “Euronomadi”. Questo perchè girano du una parte all’altra, ma non si fermano mai da nessuna parte.

Comunque molto credito ha avuto la dichiarazione del Comico Silvione che solennemente ha detto, con profonda convinzione. “La maggioranza non è stata mai così coesa!”

Pare che sottovoce abbia proposto a Tremonti di chiamarla “Maggioranza Vinavil”

E’ nata la maggioranza “VINAVIL”ultima modifica: 2009-07-31T20:49:32+02:00da briccones
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “E’ nata la maggioranza “VINAVIL”

  1. Azz…bello. Ci siamo quasi incrociati, ma occhio a Lombardo, lui non e’ l’elettrista che ha fondato la lega, e’ un medico chirurgo specializzato in psichiatria forense, ovvero, sa quanto e’ criminale “il cassiere”, quanto lo sono quelli che lo circondano, sa quanta criminalità ha esportato la sicilia e presenta il conto.
    Già una volta avevo detto di tenrlo d’occhio, vedrai che sara’ il sapone sul quale metteranno i piedi in tanti.
    Notte Briccone e un bacione ad Annette. ;-)))

  2. Fatto significativo di cosa rappresenta Lombardo è, per conto mio, il fatto che è un medico che ha fatto “Le scarpe” a Cuffaro medico pure lui. Non mi sembra probabile una coincidenza perchè, se non ricordo male, alle origini della cosca dei Corleonesi il boss era il dottor Navarra. Queste presenze stanno a dimostrare che una delle torte più ghiotte da spartirsi sia proprio la sanità.
    Certo che Lombardo è molto abile, la mafia sa scegliere bene i suoi uomini. Una mente fina che cosa nostra ha prestato alla politica per essere ben rappresentata.
    Tina sai che ti dico:” Annette esti un infiernu” La sua voglia di giocare ci scoppia tutti!
    Ciao.

Lascia un commento