Bossi chiama tutti a Pontida per il rito dell’Ano-Bifrontismo

Il 1° Aprile,seconda decade della festa Celtica di Primavera, la Lega Nord indice nella sacra radura di Pontida un rituale beneaugurante dedicato alla nota divinità Celtica il Dio Ano Bifronte. Questa divinità è particolarmente cara al gruppo dirigente della Lega che spesso prende iniziative per onorarla.

L’ultima celebrazione dell’Ano Bifronte è di questi giorni. Come tutti ricorderanno la Lega, alleata di Berlusconi, sostenne con forza il tentativo di eliminare l’articolo 18 fottendosene di brutto dell’abuso e delle possibilità di ricatto che si sarebbero create nei confronti dei lavoratori.

Oggi lo scenario è cambiato, la Lega è all’opposizione e minaccia di fare le barricate per difendere a tutti i costi il suddetto articolo infischiandosene della coerenza e della contraddizione con l’atteggiamento tenuto nel passato.

Umberto Bossi a Pontida cerca di esaltare questa esemplare prova di Ano Bifrontismo cercando ancora una volta di gabbare quei Pirla che credono alle sue balle sparacchiate, senza risparmio.

E’ bene far presente a coloro che non sono pratici di Riti Celtici che il rito dell’Ano Bifrontismo è l’equivalente del ben noto “Facciaculismo”

P.s. In allegato la foto del Sommo Sacerdote del “Facciaculismo” Sua Eminenza Mario Borghezio.

 

mario_borghezio_R400.jpg


Bossi chiama tutti a Pontida per il rito dell’Ano-Bifrontismoultima modifica: 2012-03-27T10:52:58+02:00da briccones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento