Floris, Ballarò non deve essere condotta così

Non mi piace per niente il modo come Floris, in certi momenti, conduce la trasmissione Ballarò.

Non riesco a capire se sia per mancanza di polso nella conduzione o se è per convenienza, in quanto è noto che le trasmissioni “urlate” esercitano una maggiore attrazione, permette che i toni della discussione si alzino fino a trasformarsi in rissa.

Quando si accende un battibecco, come quello che ha visto come protagonisti ieri sera Di Pietro-Sallusti, il conduttore, per ripristinare l’ordine, non deve ridursi a spegnere il microfono di tutti e due i contendenti.

Deve far chiudere il microfono di quello che, pur non avendo la parola, interrompe l’intervento dell’altro.

E’ una misura che deve essere presa per, rispetto nei confronti dei telespettatori e per impedire il fin troppo evidente obiettivo di impedire che colui che sta parlando riesca ad esporre compiutamente il suo pensiero.

Floris, Ballarò non deve essere condotta cosìultima modifica: 2010-10-20T11:07:50+02:00da briccones
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento